Jump to content

Ecomotori.net uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies
Photo

Bioraffineria a Crescentino: ora si parte!


  • Please log in to reply
4 replies to this topic

#1
mascalzone67

mascalzone67

    Praticante Ecologista

  • Members Plus
  • PipPip
  • 207 posts

INAUGURAZIONE. IL 9 OTTOBRE A CRESCENTINO Al via la bioraffineria di Mossi e Ghisolfi [M. T. M.]


Sarà inaugurata il 9 ottobre la bioraffineria Beta Renewables del Gruppo Mossi e Ghisolfi a Crescentino, il primo impianto al mondo per la produzione di bioetanolo di seconda generazione da biomasse non alimentari, esempio di eccellenza e avanguardia tecnologica a livello internazionale. L’inaugurazione avverrà alla presenza dei vertici dell’azienda, di rappresentanti di primo piano delle istituzioni nazionali e locali, e di membri della business e financial community nazionale e internazionale. Nell’innovativo impianto di Crescentino, che a regime avrà una capacità produttiva di 60.000 tonnellate annue, viene impiegata Proesa, la rivoluzionaria tecnologia completamente made in Italy, risultato di 5 anni di ricerca e di un investimento da 150 milioni di euro, grazie a cui la società ha conquistato una leadership a livello mondiale nel settore della chimica sostenibile, ponendosi all’avanguardia in un settore industriale strategico quale quello della produzione di biocarburanti.

(dalla Stampa.it- Ed. Alessandria)


Edited by mascalzone67, 26 September 2013 - 05:42 AM.


#2
Pha79

Pha79

    Ambientalista

  • Moderatore
  • PipPipPip
  • 1,985 posts
  • Gender:Male
  • Location:Provincia di Milano

Complimenti!


Fehler In Allen Teilen

www.ilRasoio.com

#3
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • PipPipPip
  • 4,681 posts
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Le biomasse sono degli scarti di qualche altra attività o dei prodotti coltivati appositamente?


Se leggi, sono a metano...

#4
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • PipPipPip
  • 4,681 posts
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Ecco, ho trovato un po' di info: LINK

 

Tuttavia non capisco bene come una singola area industriale bonificata possa produrre 45.000 tonnellate di prodotto all'anno.


Se leggi, sono a metano...

#5
DraculaVV

DraculaVV

    Ecocompatibile

  • Members
  • Pip
  • 1 posts

La biomassa dovrebbe essere della paglia di frumento :)






0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users