Jump to content

Ecomotori.net uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies
Photo

Fiat Punto 1200 16v gpl emmegas problemi


  • Please log in to reply
15 replies to this topic

#1
erimadec

erimadec

    Ecocompatibile

  • Members
  • Pip
  • 7 posts
Ciao a tutti, ho fatto installare sulla mia punto un impianto gpl dell'emmegas (cugino landi Renzo) a Torino, il primo mese tutto ok fino a che non sono partiti gli inniettori sostituiti in garanzia. Da li sono nati i problemi, macchine che si spegneva in decelerazione spia avaria motore accesa. Ho fatto intervenire anche direttamente i tecnici della casa madre per ben 2 volte hanno risolto i problemi sopra elencati ma non sono riusciti ad eliminare gli strattoni che da la macchina quando tolgo il piede dall'accelleratore......qualcuno ha di questi difetti? Gli ha risolti in qualche modo?
Grazie in anticipo

#2
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • PipPipPip
  • 4,681 posts
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Ciao. L'unico consiglio che credo si possa dare é di non cedere di un millimetro con l'installatore.

I tuoi soldi erano buoni, la macchina DEVE andare bene.

Fra l'altro il 1.2 Fiat é straconosciuto, un installatore dovrebbe farlo ad occhi chiusi.


Se leggi, sono a metano...

#3
erimadec

erimadec

    Ecocompatibile

  • Members
  • Pip
  • 7 posts

Il fatto che l'unico che puo mettere mani sulla centralina nella zona di torino e del piemonte è solo lui, possiede il programma solo lui e nessun altro.



#4
driu

driu

    Ecocompatibile

  • Members
  • Pip
  • 42 posts
  • Gender:Male
  • Location:verona

Farei controllare il collegamento degli iniettori gpl che deve rispettare un preciso collegamento



#5
erimadec

erimadec

    Ecocompatibile

  • Members
  • Pip
  • 7 posts

Il problema e che l'installatore dice che la macchina ė apposto e che tutti i suoi componenti sono apposto e non ci mette più mano su taratura etc, perchè sostiene che se ci fosse qualche anomalia della parte meccanica e nei collegamenti il software glielo segnala.
L'unica soluzione sarebbe quella di mettere un avvocato, ma sinceramente non mi fido a metterlo vedendo la giustizia italiana.



#6
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • PipPipPip
  • 4,681 posts
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Usa l'avvocato solo per scrivergli una raccomandata: o risolve SUBITO i problemi, o smonta l'impianto e ti ridà i soldi. 

Se il suo software non rileva l'errore e la macchina si spegne lo stesso... che si compri un altro software!


Se leggi, sono a metano...

#7
erimadec

erimadec

    Ecocompatibile

  • Members
  • Pip
  • 7 posts

le ho mandato la lettera e mi ha risposto con un 2 di picche...allora le ho detto si smontare l'impianto con la restituzione dei soldi....la sua risposta è stata se lo vuoi smontare sono 500€



#8
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • PipPipPip
  • 4,681 posts
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Risposta scritta?


Se leggi, sono a metano...

#9
erimadec

erimadec

    Ecocompatibile

  • Members
  • Pip
  • 7 posts

La risposta scritta è stata che la macchina non ha difetti e che gli strattonamenti rientrano nella norma e bla bla...un sacco di cavolate!



#10
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • PipPipPip
  • 3,331 posts
  • Gender:Male
  • Location:Bologna

Scriverei anche al commerciale della emmegas, tanto per segnalare come si comportano i loro affiliati...

 

Son queste le cose che fanno allontanare le persone dai combustibili gassosi.



#11
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • PipPipPip
  • 4,681 posts
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

E giragli la risposta dell'installatore cialtrone.


Se leggi, sono a metano...

#12
erimadec

erimadec

    Ecocompatibile

  • Members
  • Pip
  • 7 posts

In primis eviterei di offendere la gente a gratis, seconda cosa dovrebbe essere un forum per dare informazioni positive e raccontare le proprie esperienze.
Come terza cosa e ultima la soluzione sarebbe ormai quella di rivolgersi ad un avvocato e spendere soldi, ma visto che le leggi italiane fanno schifo non ho voglia di buttare i miei soldi avendo fatto gia tutti le prove che avete detto voi.
La casa madre Emmegas sa tutto il mio percorso e di come si è comportato l'installatore, loro dicono che è tutto ok e che ormai è un problema mio e dell'installatore.
Quindi tra di loro si passano la palla uno con l'altro lavandosene le mani



#13
Sile650

Sile650

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • PipPipPip
  • 4,681 posts
  • Gender:Male
  • Location:Treviso

Ehm, in effetti la lingua italiana riesce a fare delle notevoli acrobazie solo con la presenza o meno di una virgola.

 

io ho scritto:

 

E giragli la risposta dell'installatore cialtrone.

 

Che significa TU gira all'EMMEGAS la risposta di quel CIALTRONE dell'INSTALLATORE. (Al fine di spingere la ditta a richiamare il proprio installatore)

 

Tu invece devi aver interpretato il mio scritto come se avessi inserito una virgola in più, ovvero:

 

E giragli la risposta dell'installatore, cialtrone.

 

Ovviamente non era e non è mia intenzione darti del cialtrone (perchè mai avrei dovuto farlo?), e sono stato ben attento a non mettere quella virgola. ;)


Edited by Sile650, 17 October 2014 - 12:14 PM.

Se leggi, sono a metano...

#14
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • PipPipPip
  • 8,634 posts
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)

La emmegas fa parte della galassia Landi Renzo. 
Posso darti 2 piccoli suggerimenti:

  • Quando ci sono problemi è sempre meglio mettere nero su bianco, sarà anche antico ma "verba volant, scripta manent" ed in caso di contestazioni tornano sempre utili.
  • Visto che anche in Emmegas se ne stanno lavando le mani io una mail anche alla Landi Renzo la manderei...

SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non impossibile: inutile." (cit.) <=


#15
AGSS

AGSS

    Ecocompatibile

  • Members
  • Pip
  • 33 posts
  • Gender:Male
  • Location:Serbia,Lazarevac 11550
  • Interests:Auto ecologiche

Discussione un po invechiata,ma abbastanza interessante.

Dal lato tecnico, direi che il problemma puo avere due cause.La prima puo derivare dalla gestione dei iniettori gas.Praticcamente nel momento di rilascio del acceleratore,tempi di inezione,disolito scendono al livello piu basso(ms).Visto che iniettori gas,sono limitati(non tutti), con un certo tempo minimo di apertura e chiusura,che e piu alto rispetto ai iniettori benzina,puo capitare che il propulsore rimane ingolfatto di gas,per qui possono aveniri dei stratoni e strappi.

Secconda causa puo provenire dal riduttore della pressione gas.Praticcamente nel momento di accelerazine,il riduttore fa aumentare la pressione verso iniettori(radoppia +-) e nel momento di rilascio,specialmente quando iniezione entra nel CUT-OFF,la pressione puo raggiungere la pressione,appena oltre il limite,che puo provocare l apertura dela valvola di sicurezza,posta al interno del riduttore e ingolfare,il propuslore si puo trovare ingolfatto di gas.

Il primo caso si puo risolvere,usando la taglia piu piccola dei uggeli iniettori gas e rimapatura,mentre il seccondo problemma potrebe essere risolto,abbasando la pressione sul riduttore,oppure se la valvola di sicurezza e guasta,bastera sostituirla.



#16
driu

driu

    Ecocompatibile

  • Members
  • Pip
  • 42 posts
  • Gender:Male
  • Location:verona

Fai aggiornare la centralina della macchina, non quella del gas.

( gli strattonamenti li fà con il clima acceso? se si fai aggiornare la centralina)






0 user(s) are reading this topic

0 members, 0 guests, 0 anonymous users