Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pił informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Caddy EcoFuel: problemi al riduttore di pressione


  • Per cortesia connettiti per rispondere
28 risposte a questa discussione

#21
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 783 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio

Cmq la bobina io sulla Touran l'ho dovuta cambiare dopo circa 140k/km. E' uno dei "difetti" con l'anzianità della macchina.
Ma l'ho comprata io sul web e fatta arrivare al meccanico che me l'ha montata. Non ho speso certo 450€ (ma nemmeno se me l'avesse presa lui col ricarico suo), non ricordo esattamente perchè ormai è passato del tempo, ma forse la metà di quella cifra. Cambia officina.

Cambiato tutto, cavi, candele e bobina, proprio per togliermi il pensiero.



#22
Mascherino

Mascherino

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 7 messaggi
Buongiorno a tutti, ho risolto (ho meglio diagnosticato) il problema: l’altro ieri sera, aprendo il cofano di notte, ho notato che c'erano delle scintille sulla bobina, una dispersione. Ieri mattina ho smontato la bobina ed ho visto che era proprio rotta (inoltre uno dei contatti era ossidato), aveva delle piccole crepe che ho chiuso con Super Attak. Poi l'ho ricollegata ai cavi delle candele ed ho sigillato con del silicone. Il furgone ha ripreso ad andare correttamente (perde ancora qualche colpo ma è del tutto occasionale). Quindi ho provveduto all'acquisto di una nuova bobina sul web, sto aspettando una risposta per sapere se c’è la perfetta compatibilità (il costo è di circa 40 €). Ieri però non avevo del silicone ignifugo con me ed ho utilizzato un comune silicone (Saratoga, silicone multiuso antimuffa per serramenti, box doccia eccetera) che resiste a temperature fino a 120° ma ho il timore che la scintilla possa incendiarlo. 
Questa operazione mi è servita per fare una diagnosi, a breve dovrò rimuoverlo per installare la nuova bobina. Quindi è mia intenzione marciare col questo espediente per non più di due o tre giorni ma ho il timore che possa essere pericoloso. Secondo voi quelle scintille potrebbero ripresentarsi ed incendiare il silicone? Proverò a vedere sul sito Saratoga, se qualcuno nel frattempo volesse darmi qualche suggerimento gliene sarei grato.
PS: come si allegano le immagini? Avrei voluto allegare la foto della bobina danneggiata.
 

 



#23
Mascherino

Mascherino

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 7 messaggi

Certo che è incomprensibile come per un intervento così banale mi abbiano chiesto 450 €!!!. Le migliori bobine per il mio modello stanno intorno agli 80/100 €. Per lo smontaggio e rimontaggio della bobina, se si è lenti, si perdono 15 minuti (è il tempo che ho impiegato io che meccanico non sono). Anche addebitandomi 60 €/ora e ricaricando sulla bobina circa il doppio del prezzo di acquisto, potremmo arrivare al massimo a 260 €, come si può ragionevolmente chiederne 450 €? Boh



#24
Mascherino

Mascherino

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 7 messaggi
Ciao, devo revisionare le bombole di metano e mi sono fatto fare dei preventivi da una serie di officine trovate su www.puntogas.it (tra i 370 e i 450 €) ed una di loro mi ha informato che purtroppo devo necessariamente andare in una autofficina VW perché solo loro sono autorizzati ad eseguire questo intervento sui veicoli VW. 
Tutte le altre autofficine possono eseguire la revisione a condizione che ottengano un "nulla osta" da VW che ha un costo di circa 100 € che ovviamente il meccanico ricarica sul prezzo, rendendo meno vantaggioso il suo servizio (a tutto vantaggio del carissimo servizio VW). 
Vi risulta che sia così? 
In passato nessuno mi aveva posto un problema del genere, è cambiato qualcosa?


#25
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3331 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Bologna
Non mi pare sia cambiato qualcosa. Sempre di bombole in ferro si tratta...

Per il preventivo della bobina: misteri della meccanica applicata ai ricambi!

#26
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 783 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio

Le bombole del Caddy possono essere revisionate da chiunque, normalmente e senza alcuna idiozia tipo nulla osta.
Quindi o aveva capito male e si era confuso con le nuove VW (Golf, Polo...) che montano composito, oppure cambia installatore perchè non quello non è affidabile.



#27
Mascherino

Mascherino

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 7 messaggi

Ok, una grande grazie a Fabiobologna e Casty per le risposte.

@Casty: quindi il nulla osta della VW è obbligatorio solo se le bombole montate sono in materiale composito? Ho capito bene?



....Ieri però non avevo del silicone ignifugo con me ed ho utilizzato un comune silicone (Saratoga, silicone multiuso antimuffa per serramenti, box doccia eccetera) che resiste a temperature fino a 120° ma ho il timore che la scintilla possa incendiarlo. 

 

 

Assolutamente da evitare un comune silicone multiuso per questo genere di cose, che infatti ho dovuto rimuovere. Ho fatto una prova facendolo seccare su un pezzo di metallo e poi con un accendino ho appiccato la fiamma: ha preso fuoco continuando a bruciare fino a quando era totalmente incenerito, la fiamma era contenuta ma brucia fino alla fine. Saluti

Messaggio modificato da Mascherino, 13 novembre 2018 - 08:53


#28
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 783 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio

Sul composito non so, perchè la materia è complessa. Teoricamente ci sarebbe una normativa per ispezione "visiva", in realtà la nostra megaburocrazia fa quello che vuole e ogni motorizzazione va per conto suo.

Ci sono alcune officine autorizzate a farla, ma non ho mai affrontato bene la materia....per adesso vado col vecchio caro acciaio



#29
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3331 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Bologna
Non ci vuole nessun nullaosta. Devi solo trovare una officina autorizzata a trattare le bombole installate sulla vettura in questione.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users