Vai al contenuto

Ecomotori.net utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo. Per avere pi informazioni sui cookie clicca qui    Chiudi
Foto

Caddy EcoFuel: problemi al riduttore di pressione


  • Per cortesia connettiti per rispondere
28 risposte a questa discussione

#1
oberdan

oberdan

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 2 messaggi
  • Gender:Male

guido da oltre due anni il caddy a metano,purtroppo allo scadere della garanzia aprile 2013 sono iniziati i guai. il 24 aprile dopo una sosta sono ripartito con l'auto, ma il motore non prendeva il gas e si sentiva un odore sgradevole dalla marmitta.carro attrezzi,officina l'auto va bene.

dopo un mese all'accensione non si spegne la spia motore,ancora in officina sostituzione marmitta catalitica e silenziatore daneggiati,non sanno spiegarlo.

tempo dopo mi ricapita il primo problema a duecento metri dalla solita officina autorizzata,il responsabile vede il problema,collega il computer ma non rileva nessun errore,poi scollega il conettore sul riduttore e l'auto va benissimo a benzina.ricollega il conettore anche a metano va bene zenza problemi.

una settimana dopo mi sostituise il riduttore sicuramente non funziona,dice lui.

passa un altro mese,alla partenza dall'Abetone il caddy non prende il gas,non tiene il minimo e si spegne come le altre volte,chiamo l'officina chiedo come staccare il conettore sul riduttore. viaggio a benzina per una decina di chilometri ricollego la spina e dopo oltre 200 km arrivo a cesena dal meccanico.

dopo una settimana di controlli non arriva a nessuna soluzione del problema.

dal 24 aprile il caddy è stato in officina per un mese, speso circa 800 euro (altrettanti la ww di Verona),senza aver trovato la causa.

chiedo al forum se sanno di altri fatti come questo,scusate la lunghezza del messaggio,grazie .

oberdan prati



#2
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 778 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio

Se il riduttore te l'ha sostituito VW di sua iniziativa ti dovrebbe aver messo il nuovo Ventrex, carissimo e purtroppo non esente da difetti.

Siccome seguo l'auto per un ipotetico acquisto, so che qualche nuovo Ventrex sta cominciando a perdere.

Se avevi ancora il vecchio Teleflex (Caddy prerestyling), ti consigliavamo tutta la vita di mettere un Emer TenBar, con 3-350€ avevi un riduttore perfetto, maggiore autonomia e minori consumi. Se invece avevi già il Caddy nuovo era già Ventrex-izzato.

Così per il momento sei in balia di VW, perchè per ora c'è solo 1 ipotesi di sostituzione con altro, ovvero un modello di riduttore BiGas, ma so di certo solo di 1 persona che l'ha montato, e statisticamente è un po' pochino.

La Emer sta studiando qualcosa che sostituisca il Ventrex, credo stiano testandola, ma per ora non è ancora in commercio.

 

Sembra quasi che abbiano un timer interno per smettere di funzionare appena sei fuori dalla garanzia questi arnesi....in realtà VW si è servita in entrambi i casi di componentistica al risparmio...tanto chi paga è l'utente.

 

Non sono un esperto, pertanto ti ho riferito la questione riduttore. Se ci fossero altri problemi sottostanti purtroppo la rete d'assistenza VW è assai carente. Trovare qualcuno che conosca bene gli impianti a metano e come metterci mano è un'impresa titanica.

 

Di dove sei, tanto per capire la zona? Il tizio che ha montato BiGas so che è di Pavia o dintorni.



#3
oberdan

oberdan

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 2 messaggi
  • Gender:Male
Grazie dell'informazione, abito a Cesena (fc) 
Era montato già il nuovo riduttore a sentire l'officina.

#4
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 778 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio

Se è un Caddy restyling ha già il Ventrex di fabbrica.

 

Ti consiglio di non quotare i messaggi per intero perchè non si capisce una mazza a rileggere



#5
capitanoghianda

capitanoghianda

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 686 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Firenze

Buonasera a tutti!!!

Ho un caddy a metano autocarro, comprato nel 2007, ed erano gia 2 anni che aveva dei prioblemi dovuti al riduttore difettoso....

Non mi ero accorto di nulla fin quando mi sono deciso a raccomodarlo. La volkswagen mi ha fatto un preventivo di 2200 euro, per ripararlo, facendomi sfiorare il collasso!

Poi ho deciso di interpellare la www.4gas.it, per sapere se si poteva aggirare la spesa..... ebbene il mio modello era la versione lourdes-ecofuel, ahahahahahahah ............ e quindi, me la sono cavata con meno di 500 euro per la riparazione!!!

Questo furgone lo potevo aver venduto moltissime volte, ma e' sempre durato perche' con il metano c'e' un feeling affettivo che va al di la' di ogni cosa, ed una storia lunghissima di raduni e di persone o meglio VERI!!! amici che ho avuto modo di conoscere dal 2004 in poi.  Ora che e' resuscitato..... faremo molta strada insieme.....

 

grazie massimiliano! ;-)


volkswagen ECO-UP    <<< 27.9 km/kg>>>  


#6
Filippo Vassallo

Filippo Vassallo

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 3 messaggi

Salve!!! Ho anch'io lo stesso problema da qualche tempo su un VW Caddy Ecofuel fine 2008, ho speso un sacco di soldi ed il mezzo fino a stamani mi crea problemi. Ad esempio non è partito a metano, puzza di gas e va solo a benzina. Ovviamente appare la spia avaria al motore e dopo un giorno riprende nuovamente ad andare a metano. Ovvio che non posso continuare cosi e Vi chiedo se è possibile revisionare il riduttore piuttosto che comprarne uno nuovo.

Grazie, Filippo  



#7
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3322 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Puoi metterne uno di concorrenza, tipo quello della Emer o della Bigas.
Revisionarlo non lo so.

Eviterei un altro VW.
(ex VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine 90122 km dal 28/09/12 al 15/12/17) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#8
Nicola Ventura

Nicola Ventura

    Fondatore

  • Amministratore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 8633 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Paderno d'Adda (LC)

... piuttosto che comprarne uno nuovo.

 

Concordo con il suggerimento di Fabio, non spendere un capitale per quello originale.
Il mio personalissimo suggerimento è di puntare sul riduttore RI27 di Bigas.


SEGNALAZIONE PREZZI: Invitiamo tutti a segnalare i prezzi dei distributori direttamente nelle schede degli elenchi => METANO - GPL


=> "Copiarci non impossibile: inutile." (cit.) <=


#9
Filippo Vassallo

Filippo Vassallo

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 3 messaggi

Grazie a tutti ragazzi!! siete grandi. Consigliatene uno per favore, che costi poco perché il momento economico non è felicissimo. Se mi aggiungete il link di dove poterlo reperire ve ne sarei altresì grato.

Grazie nuovamente  



#10
Filippo Vassallo

Filippo Vassallo

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 3 messaggi

Per Fabio Bologna, scusa, qual'è che costa meno??

Grazie


Messaggio modificato da Filippo Vassallo, 18 gennaio 2016 - 12:12


#11
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3322 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!

Onestamente non ne ho la più pallida idea.

Ti conviene sentire gli installatori della tua zona che installano quei marchi.


(ex VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine 90122 km dal 28/09/12 al 15/12/17) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#12
ciuco

ciuco

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 3 messaggi

Ciao a tutti. 

Vorrei acquistare un Caddy a metano, Ecofuel 2.0, post-restyling, ma i commenti che leggo a proposito dei guasti, quanto diffusi non l'ho capito ma ho letto di varie esperienze, al riduttore e in generale al funzionamento a metano mi stanno frenando... 

E mi dispiace, perché il mezzo mi piace tanto, non ho voglia di affrontare l'investimento che il nuovo modello 1.4 richiede e, sinceramente, prediligo il motore 2000, senza saper ne leggere ne scrivere. 

Inoltre il desiderio di acquistare il modello a metano è intenso. 

Che mi dite? Il problema / i problemi sono così diffusi? Acquistando un mezzo più "recente" (2013, 2014) vi è possibilità di ridurre il rischio? 

Un inconveniente ulteriore è che le officine che regolarmente hanno in vendita mezzi di questo tipo distano circa 2 ore da casa mia; poco più, nelle vicinanze di Caddy in vendita, usati e decenti, non ce ne sono. 

Grazie a chi mi saprà rispondere! 



#13
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3322 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
eh...
da ex possessore di Caddy 2.0 ecofuel, in 90k km il riduttore tutto ok.
Nel caso in cui si dovesse guastare, fai installare uno compatibile tipo Emer.

Officine VW, da evitare.
(ex VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine 90122 km dal 28/09/12 al 15/12/17) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#14
casty

casty

    Ambientalista

  • Members Plus
  • StellettaStellettaStelletta
  • 778 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Busto Arsizio

Quoto Fabiobologna.

E difficile che un Caddy usato non abbia ormai già cambiato il riduttore. Comunque Emer o Bigas e passa la paura.
Però il nuovo TGI è un bel motore, ha risolto i problemi di delicatezza del TSI montato su Touran, e come consumi e fruibilità è molto meglio.

Io ho la touran 2.0, è un mulo ma spingere tutto quell'elefante fa la sua bella fatica



#15
ciuco

ciuco

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 3 messaggi

Grazie delle risposte ragazzi. 

I mezzi che sto tenendo sott'occhio di km ne hanno pochi, visto che vorrei acquistare un usato poco usato, e ho trovato un paio di officine non vicine a casa mia ma nemmeno troppo distanti che ciclicamente hanno in vendita Caddy 2.0 Ecofuel poco chilometrati e, apparentemente, in buonissime condizioni. 

Ora una delle 2 concessionarie ha in casa 2 Caddy del 2013 e 2014 rispettivamente con 40.000 e 20.000 km; pochi, quindi immagino il riduttore non sia stato sostituito. 

Ciò che scrivete, ovvero che in caso di guasto con un Emer dovrei cavarmela senza spese abnormi, mi rincuora un poco, sto comunque cercando il rimando di qualcuno che ne è possessore perché già la spesa per l'acquisto e le menate relative non sono poche, se dopo un pò di tempo mi trovo pure a dovergli fare sostituire un riduttore mi girano i maroni. 

Anche se mi sembra un salto nel buio da dover accettare. 

Ahimè.



Ps: ho letto che fabiobologna ne è possessore e la sua risposta mi ha fatto piacere, intendevo che ne sto cercando uno della mia zona per farci due parole.



#16
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3322 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!
Io non sono più possessore. Comunque del 2013/2014 ha già il nuovo riduttore. In giro non ho letto problematiche.
(ex VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine 90122 km dal 28/09/12 al 15/12/17) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#17
Mascherino

Mascherino

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 7 messaggi

Buongiorno a tutti,

ho un furgone VW Caddy 2.0 Ecofuel benzina/metano acquistato nuovo a dicembre 2009.

Dopo 4 anni, in coincidenza (coincidenza?) con la sostituzione delle bombole di metano, ha incominciato a dare problemi di carburazione. Nella fase iniziale, a motore freddo, perdeva colpi. Poiché ho notato che il problema era legato soprattutto a giornate umide ed avviando il motore a cofano aperto vedevo delle scintille, ho pensato di far sostituire i cavetti che collegano la bobina alle candele (sembravano anche usurati, forse per via dei gatti che utilizzano il vano motore per scaldarsi d'inverno). Per un po' a ripreso a funzionare bene ma il meccanico Volkswagen mi disse che aveva fatto anche altre cose (pulito le candele?) e c'era da sostituire la bobina (costo intervento 450 €) perché era ossidata. A me sembrava strano che la bobina potesse ossidarsi dopo soli 4 anni, per cui sono andato avanti un po' con il disagio di sentire il motore perdere qualche colpo all'accensione la mattina.

Quando il problema è sembrato aggravarsi, l'ho portato da due diversi meccanici che hanno sostituito le candele: il furgone riprendeva a funzionare correttamente, per qualche mese, poi di nuovo ricominciava a perdere colpi (spia motore sempre accesa).

Ora stavo pensando di sostituire la bobina, come mi disse il meccanico VW e leggo questa interessantissima discussione sul riduttore di pressione.
Vorrei evitare il rischio di spendere 450 € inutilmente, pertanto cortesemente vi chiedo: è possibile che la bobina non c'entri nulla e che il problema sia da imputare al riduttore di pressione? 

La pulizia o la sostituzione delle candele potrebbe essere un espediente per farlo funzionare per un po', cioè si interviene sull'effetto (cattiva carburazione che sporca le candele) e non sulla causa (il riduttore appunto).

Ma di motori ne so davvero poco, spero in un vostro consiglio che possa mettermi sulla giusta strada. Saluti, Andrea.



#18
fabiobologna

fabiobologna

    Ambientalista

  • Super Moderatore
  • StellettaStellettaStelletta
  • 3322 messaggi
  • Gender:Male
  • Location:Colli bolognesi
  • Interests:Dicono di lui: per una volta anche il superfabio ha sbagliato: E' UMANO!!

Scusa, ma fare una prova se la bobina eroga bene?

Ma si vede questa ossidazione?

 

Comunque per un polmone compatibile siamo sempre sui 400, leggendo in giro.


(ex VW Caddy Maxi EcoFuel ComfortLine 90122 km dal 28/09/12 al 15/12/17) (ex Zafira A EcoM: solo 275mila km)

#19
Mascherino

Mascherino

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 7 messaggi

 


Messaggio modificato da Mascherino, 09 novembre 2018 - 12:54


#20
Mascherino

Mascherino

    Ecocompatibile

  • Members
  • Stelletta
  • 7 messaggi

Scusa, ma fare una prova se la bobina eroga bene?

Ma si vede questa ossidazione?

Comunque per un polmone compatibile siamo sempre sui 400, leggendo in giro.

 

 

 

Ciao, grazie per la risposta!
Non l'ho mai smontata, è stata una diagnosi del meccanico. Come posso vedere se eroga bene? Con un comune multimetro digitale (dubito)?
A naso ritieni che il guasto riguardi probabilmente il riduttore di pressione piuttosto che la bobina?
A quale riduttore ti riferisci, Emer o Bigas (mi sembra che ci siano solo questi due guasti)? 400 € sono riferiti al pezzo o all'intervento (comprensivo di mano d'opera)?
Ho letto dei post in cui molti lamentavano problemi dopo la revisione delle bombole di metano, qualcuno ha dovuto sostituire una o più valvole delle bombole (che mi risulta vadano smontate prima di portare le bombole al centro revisione). E se fosse una valvola anche nel mio caso?
Credo che sia di difficile identificazione perché il problema sembra che sia casuale: a volte funziona e a volte no (anche se ora il problema si è aggravato).
Se fosse un problema imputabile o al riduttore, o alla bobina, o alla valvola... non dovrebbe essere sistematico?

Messaggio modificato da Mascherino, 09 novembre 2018 - 01:01





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 members, 0 guests, 0 anonymous users